chi sono

Mi chiamo Sabrina Burato, sono nata e cresciuta a Pordenone. Mi è sempre piaciuto comprendere il funzionamento delle cose e trovare soluzioni a problemi e rompicapi. E quale rompicapo è più complesso di quello dell’esistenza e delle relazioni sociali? Così mi sono laureata in Psicologa presso l’università di Trieste con il desiderio e la curiosità di comprendere chi siamo, come agiamo, che mondi creiamo.

Ho dedicato la prima parte della mia carriera alla disabilità, ho lavorato presso la Fondazione Bambini e Autismo di Pordenone occupandomi, durante gli ultimi anni, del coordinamento dei due centri per adulti.

Poi mi sono rimessa in gioco, ho fatto un Master in Neuropsicologia clinica e ho iniziato la Scuola di Specializzazione in psicoterapia Cognitivo Neuropsicologica. Nel frattempo ho frequentato anche un Master in Medicina Psicosomatica e un Corso di Alta Formazione in Sindromi Psicosomatiche.

Attualmente esercito la libera professione e ricevo presso lo studio “In centro” a Pordenone. Collaboro con l’Associazione Progetto Spilimbergo che opera nell’ambito delle mielolesioni e sto avviando collaborazioni con altre figure professionali per la promozione del benessere e della salute nell’ottica di un approccio alla complessità della natura umana.